ItalianoItaliano

Borsa di Parigi – Euronext Paris: guida per gli investitori

Conosciuta tradizionalmente come Bourse de Paris, la borsa di Parigi è la più grande borsa valori della Francia. Dall’inizio del millennio è più nota come Euronext Paris, una delle molte borse presenti nel mercato pan-europeo sotto l’egida di Euronext. Molti strumenti finanziari vengono negoziati attivamente sul mercato Euronext Paris, inclusi indici, azioni, materie prime, obbligazioni e derivati. Le altre borse valori che, come la borsa di Parigi, fanno parte di Euronext, hanno sede a Londra, Lisbona, Amsterdam e Bruxelles. Ci sono oltre 1.300 aziende quotate su questa borsa elettronica integrata, rendendola il mercato di capitali più grande d’Europa.

La vitalità del marketplace parigino è in genere misurabile sulla base della performance dell’indice CAC 40. Sotto la direzione di Euronext Paris, questo indice rappresenta i 40 maggiori titoli azionari quotati, in termini di capitalizzazione e liquidità. Tutte le operazioni di trading e di investimento condotte da Euronext Paris avvengono ai sensi del regolamento interno del Comité des Établissements de Crédit et des Entreprises d’Investissement (CECEI), dell’Autorité des Marchés Financiers (AMF), del Ministero francese dell’economia e della Commissione bancaria. Il mercato di Euronext è sterminato e, consolidando i mercati europei indipendenti in un singolo mercato universale, Euronext è riuscita a diventare uno dei leader del commercio globale. La borsa di Parigi cerca di offrire a trader e investitori piattaforme e servizi di trading all’avanguardia, all’interno di un mercato paneuropeo che funge da gateway per le aziende internazionali, che possono accedere alle comunità di investimento europee, e da base di appoggio per l’economia europea nel suo complesso.

Forex Broker Di Fiducia

Broker Min Deposit Welcome Bonus Rating
forexcom logo $ 50 Check Website ★★★★★

Review

*deposito minimo non applicabile per i commercianti dell'UE

La storia della borsa di Parigi

paris stock exchangeLa borsa di Parigi nacque all’inizio del XIX secolo, segnando l’inizio di una nuova era nel mercato finanziario francese. Nonostante alcune somiglianze con il precedente mercato parigino, la nuova borsa di Parigi era in effetti considerata un luogo pubblico per il commercio di valori mobiliari. Anche se la sua creazione non diede subito accesso a libero scambio al popolo francese, essa rappresentò comunque il culmine di un movimento di riforma finanziaria che attraversava tutto il Paese.

La borsa di Parigi aveva sede in un edificio chiamato Palais Brongniart, che fu completato nel 1826 e che ospitò le attività di trading in borsa per un secolo e mezzo. Durante gli anni ’80, la borsa di Parigi ha vissuto un periodo di modernizzazione con l’integrazione di sistemi informatici nelle operazioni di trading, nel tentativo di riguadagnare il volume d’affari che era stato perso a favore della borsa valori di Londra. Nel 1989, i tradizionali metodi di trading della borsa di Parigi erano ormai operativi su scala molto limitata; la borsa divenne interamente elettronica nel 1998. Le quattro principali istituzioni finanziarie francesi hanno subito una fusione e una completa ristrutturazione nel 1999; MATIF SA, SBF, Société du Nouveau Marché e MONEP SA vennero fuse in un’unica società, conosciuta come il SBF SA della borsa di Parigi. Questa nuova strutturazione rendeva tutti i tipi di attività di trading (su obbligazioni, derivati, azioni e materie prime) disponibili in un singolo scambio.

Nel 2000, la borsa di Parigi terminò ufficialmente il suo ruolo di mercato indipendente del Paese, con la fusione della nuova Paris Bourse SBF SA con le Borse di Bruxelles e Amsterdam, per formare la prima Borsa Valori pan-europea. Il nuovo mercato divenne noto come Euronext N.V. Euronext offriva ai trader un sistema di trading elettronico completamente integrato, con accesso a diversi mercati tra cui materie prime, derivati, debito e azioni. Il 2007 ha visto la fusione della New York Stock Exchange (NYSE) con Euronext e la nascita di un’entità denominata NYSE Euronext, considerata un nuovo modo di creare un mercato globale per promuovere il commercio internazionale di strumenti di debito, derivati e titoli azionari.

Indici e strutture della borsa di Parigi

Ci sono tre sezioni distinte del mercato azionario francese:

C’è anche una famiglia di indici calcolati da Euronext Paris:

Was the information useful?
Borsa di Parigi – Euronext Paris: guida per gli investitori